Il Parco diffuso è…

Il parco diffuso e’ un insieme di realtà pubbliche e private diffuse sul territorio che gratificano molto i turisti, i cittadini e le popolazioni locali. È un ambiente sano in un territorio aperto ed accogliente con nuovi giochi, feste, balli e cibi di qualità.

Il Parco Diffuso sono:

  • Fattorie Ludiche con giochi agricoli;
  • Agriturismi Giocosi con giochi interni ed esterni;
  • Aziende agricole aperte con merende e giochi sull’aia;
  • Itinerari con soste pic-nic e aree gioco;
  • Ambienti Ludici con laghetti, torrenti e are gioco;
  • Rifugi e Ostelli con giochi per giovani e comitive;
  • Giardini condominiali più sociali, aperti e ludici;
  • Giardini Ludici e Giardini Riciclo materiali con nuovi giochi e proposte creative per l’infanzia;
  • Ludoteche quali scuole di gioco per grandi e piccini;
  • ReMida per il riciclo in chiave creativa e ludica dei materiali di scarto;
  • Orti sociali quale scuola di agricoltura, compostaggio e aggregazione;
  • Scuole più giocose e sportive;
  • Circoli, Ospedali, Case riposo e Centri disabili con giochi appropriati;
  • Parchi gioco prossimi a paesi ed agriturismi;
  • Parchi Gastronomici per promuovere la cucina ed i prodotti locali;
  • Feste e Sagre più ludiche.
  • Montagne accoglienti con selvaggina, funghi e frutti del bosco;
  • Mare produttivo con un parco costiero di tutela di coste e pesci;
  • Giochi agricoli, artigiani, promozionali, per aree svantaggiate, ecc.


Il Parco Diffuso è aperto a tutte le novità ed esperienze economiche, agricole e sociali ed assieme alCentro Ludico diviene un “territorio sperimentale” per una nuova qualità della vita.

Il Parco Diffuso si realizza tutti assieme, passo dopo passo tramite una concertazione tra pubblico e privato, con la compartecipazione di comuni, enti, associazioni, fondazioni, cooperative, fattorie, agricoltori, agriturismi, artigiani, agenzie, commercianti, comunità, pro-loco, società sportive e culturali, circoli, parrocchie, ecc.

È un insieme di azioni private e pubbliche in una sinergia di intenti comuni che valorizzando il territorio creano non solo gratificazioni popolari,
ma un esteso e vario sviluppo economico.